Siti
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


San Petronio
Un sito dedicato alla Basilica di San Petronio, la più grande chiesa di Bologna della quale se ne racconta la storia, le facciate esterne e le navate interne riccamente decorate.
-
Bologna
Le caratteristiche salienti di una citta' accogliente e sempre capace di sorprendere: i portici, la cucina, le curiosita'e gli angoli da scoprire al di fuori dei consueti riferimenti suggeriti dalle guide turistiche.
-
Bologna e Provincia
Bologna e Provincia è il portale in cui troverai tutto sulla provincia, istituzioni, cultura, sport, divertimento, lavoro, trasporti, informazioni utili e i migliori consigli commerciali.
-
Emilia Romagna
Tutte le informazioni che state cercando sulle province dell'Emilia Romagna: Bologna, Modena, Parma, Reggio Emilia, Piacenza, Ravenna, Forlì, Cesena, Rimini.
-
Bologna
La citta', i monumenti, l'universita', la cucina e i personaggi illustri. Ritratto di una citta' ritenuta in Italia tra le piu' accoglienti e ricche di attrazioni non a caso ai vertici di tutte le classifiche sulla qualita' della vita.
-
La Regione Emilia Romagna
Il Portale sulla regione dell'Emilia Romagna che racconta i luoghi da visitare nelle città di Bologna, Ravenna, Parma, Ferrara, Forlì, Cesena, Rimini, Reggio Emilia, Modena e Ravenna.


Da Palazzo Hercolani alla Porta

Palazzo Davia Bargellini, Palazzo Hercolani e Porta Maggiore (o Mazzini)

Strada Maggiore è una delle vie di Bologna più ricche di monumenti, Chiese e palazzi prestigiosi e la piacevole camminata dal centro storico della città a Porta Mazzini può proseguire ammirando il Palazzo Davia Bargellini che sorge di fronte alla Basilica dei Servi.

Dove

Il Palazzo Davia Bargellini è uno dei monumenti più noti della città universitaria, in virtù della sua grandezza e della sua potenza, così come possenti sono i due Giganti in arenaria che, posti accanto all'enorme portone d'accesso, sembrano sorreggere l'intera opera architettonica, all'interno della quale sono oggi ospitate prestigiose mostre d'arte.

Si può quindi attraversare nuovamente la strada, proseguendo lungo il portico dei Servi fino a Palazzo Hercolani, l'edificio seicentesco che attualmente accoglie gli studenti della facoltà di Scienze Politiche. 

Il vasto Palazzo, con le immancabili segrete sotterranee, colpisce per la magnificenza delle sale interne, della scalinata in marmo abbellita da alte statue e degli altissimi soffitti finemente affrescati con scene mitologiche ed omaggi alla sapienza dell'uomo.

Il capolavoro architettonico di fine Settecento colpisce, inoltre, i visitatori per lo splendore dei suoi giardini, molto amati dagli studenti universitari e dai turisti che li possono visitare in occasione di eventi speciali aperti al pubblico.

Usciti da Palazzo Hercolani ci si può avviare verso Porta Maggiore, nota anche come Porta Mazzini, uno degli accessi al cuore di Bologna, città anticamente protetta da possenti mura.

Come si evince dal nome, è stata per lungo tempo la principale porta della città, sorgendo in una posizione strategica tra la Via Emilia, che prosegue con Via Mazzini, ed il centro storico del capoluogo emiliano.

La parziale demolizione, intrapresa agli inizi del Novecento, ci consente al giorno d'oggi di ammirare sono parzialmente la Porta del Tredicesimo secolo, gelosamente custodita e restaurata in virtù del suo indubbio valore artistico e storico.

 

Annunci di Lavoro
stradamaggiore.it

Strada Maggiore, che collega il centro di Bologna ai Viali, è una delle vie principali della città, famosa per Palazzo Isolani, la Basilica dei Servi, Palazzo Davia Bargellini e tante altre opere d'arte e d'architettura.
Argomenti

Strada Maggiore a Bologna
Corte Isolani e Santa Maria dei Servi
Da Palazzo Hercolani alla Porta